A Bauladu quattro giorni dedicati all'energia e ai cambiamenti climatici

Dal 15 al 18 luglio oltre venti ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 30 anni provenienti da Sardegna, centro e sud Italia e Catalogna parteciperanno al percorso formativo “Sentieri in Transizione” organizzato da ReCommon nel Comune di Bauladu.

Data:
10 Luglio 2021
Immagine non trovata

Dal 15 al 18 luglio oltre venti ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 30 anni provenienti da Sardegna, centro e sud Italia e Catalogna parteciperanno al percorso formativo “Sentieri in Transizione” organizzato da ReCommon nel Comune di Bauladu (Or). Quattro giorni di laboratori, seminari, dibattiti pubblici, incontri letterari e proiezioni cinematografiche con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza sulle questioni energetiche, sulla «giusta transizione», nonché sugli impatti sociali, ambientali e climatici connessi al tema. Un approfondimento particolare sarà dedicato alle iniziative orientate all’autoproduzione energetica in chiave rinnovabile, con gestione collettiva e su piccola scala, anche mediante la condivisione di buone esperienze dalla Sardegna e altri territori d’Europa. La scuola estiva si struttura come un progetto da costruire insieme alle ragazze e ai ragazzi coinvolti, che intende promuovere una visione di trasformazione profonda della società in chiave comunitaria. Sostenibilità ambientale, costruzione di percorsi di autodeterminazione e ridefinizione degli spazi democratici di partecipazione fanno parte dello stesso percorso, in una prospettiva di condivisione con le realtà locali. 

 

Il programma di “Sentieri in Transizione” – che si svolge interamente al Centro Civico Culturale di piazza Emilio Lussu – prevede diversi incontri aperti al pubblico: giovedì 15, alle ore 21:30, la sfida di poesia performativa “Decolonizzare l’immaginario” in collaborazione con Caralis Poetry Slam; venerdì 16, alle ore 21:30, la presentazione del libro “Come si fa una comunità energetica” a cura di Marco Mariano, con la partecipazione di Giuseppe Tebano, in collaborazione con la cooperativa Ènostra; sabato 17, alle ore 21:30, la proiezione del film “L’agnello” di Mario Piredda; domenica 18, alle ore 9:30, la presentazione dei risultatidei laboratori della scuola estiva e, in serata, alle 21:30, la proiezione del film “The man of trees” di Tore Manca.  

 

* *

 

ReCommon è un’associazione di promozione sociale che da oltre dieci anni si occupa di campagne di informazione e inchieste contro la speculazione ambientale. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito internet www.recommon.org oppure scrivere alla mail info@recommon.org

Ultimo aggiornamento

Domenica 01 Agosto 2021