Finanziato un centro servizi per il cicloturismo a Bauladu

Data:
29 Gennaio 2019
Immagine non trovata
Dalla Programmazione Territoriale 500mila euro per convertire l'edificio della ex scuola primaria di Bauladu in una struttura ricettiva «bicycle friendly».

Prenderà il nome di “Bed and Bike” e offrirà servizi per il cicloturismo. Foresteria, punto ristoro, noleggio bici, ciclofficina, lavanderia e centro benessere. Ma non solo. La struttura, vista la vicinanza con la strada statale 131 ed il collegamento con la rete ciclabile della Sardegna (vedi precedente notizia: https://goo.gl/wBJd8k), sarà una delle due porte di accesso e di informazione turistica – l’altra sarà ubicata a Santa Caterina di Cuglieri – per il territorio del Montiferru e dell’Alto Campidano.

Uno spazio ideale per gli amanti del turismo lento, da connettere con le principali reti di servizi per il cicloturismo in Europa. 
 
I lavori per la realizzazione dell’intervento dovranno concludersi entro 36 mesi, ma l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di dimezzare i tempi. La cooperativa di comunità, il cui cammino per la costituzione è stato avviato nelle scorse settimane, potrebbe rappresentare uno degli strumenti di gestione della struttura. 
Programmazione territoriale, chiuso e finanziato il progetto da 14,5 milioni Montiferru e Alto Campidano

http://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=384647&v=2&c=392&t=1

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 30 Giugno 2021